• Orchestra di chitarre

Barbara Ferlonibarbaraferloni

http://www.apizzico.de

 

Ho iniziato ad occuparmi di strumenti antichi ancor prima di diplomarmi come “Operatore e conservatore dei beni liutai” presso la Civica Scuola di Liuteria di Milano. Dopo il diploma mi sono trasferita Amburgo; ora a Como dove esercito e pratico il mestiere di liutaia specializzata nella costruzione e restauro di strumenti a pizzico appartenenti al periodo che va dal Medioevo al Barocco.

Accanto al lavoro in atelier mi dedico alla ricerca e al rilievo di strumenti conservati nei musei, poiché considero questo studio occasione preziosa di approfondimento sia dell’aspetto tecnico che dell’aspetto filologico della costruzione.

La passione per la musica e l´interesse per l´artigianato sono state le principale ragioni che mi hanno portato a scegliere questa professione: l’amore che dedico alla costruzione si realizza nel momento in cui lo strumento viene suonato, l’idea che ciò che costruisco non rimane passivo, ma diviene mezzo di espressione anche della creatività altrui mi rende orgogliosa del mio lavoro.